Notizie

messa alla prova nel volontariato

carcere messa alla provaComunicato stampa CSVnet-CNVG,

26 maggio 2017

Messa alla prova nel volontariato: il Ministero della Giustizia privilegia le associazioni più strutturate.
Dopo il confronto promosso da CSVnet (Associazione dei Centri di Servizio per il Volontariato) e CNVG (Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia), il Dipartimento di Giustizia Minorile e di Comunità ha chiarito gli aspetti della normativa sulla copertura assicurativa delle persone ammesse a lavori di pubblica utilità.

Per affrontare le difficoltà nell'attuare i progetti di "messa alla prova" di imputati per reati minori presso le organizzazioni di volontariato, si sono mossi gli enti pubblici competenti. E' di pochi giorni fa una "nota esplicativa" della direttrice dell'Esecuzione penale esterna del Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità (DGMC) Lucia Castellano, che fornisce chiarimenti e interpretazioni corrette della normativa.

Consultate l'allegato per ulteriori approfondimenti e dettagli.