LILA Milano ONLUS - sede milanese di Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS - è stata costituita come Associazione di Volontariato nel maggio del 1989, con proprio statuto e struttura organizzativa. Fa parte della Federazione nazionale LILA che comprende 15 sedi distribuite sull'intero territorio nazionale.

Nel febbraio 2010 i soci ne hanno votato la trasformazione in Fondazione di Partecipazione per la ricerca scientifica, al fine di assicurarle una maggiore stabilità e dare sempre maggiore impulso alle attività di ricerca psicosociale. E' iscritta dall'ottobre 2010 al Registro Prefettizio di Milano al numero 1150, pag.5368 vol 5°.

Nella nostra fondazione lavorano fianco a fianco persone con HIV (PLHIV People Living with HIV) e non, mosse dal comune impegno per la difesa del diritto alla salute, per affermare principi e relazioni di solidarietà contro ogni forma di emarginazione e violazione dei diritti delle persone che vivono con HIV o AIDS .

Nel corso degli anni, LILA Milano ha sviluppato numerosi progetti, in città e in altre provincie della regione, alcuni dei quali sono stati realizzati in collaborazione con gli enti locali (Regione, Provincia e Comune), con i servizi pubblici territoriali (Aziende ASL, Ser.T, ecc.), con istituzioni nazionali e internazionali (Ministero della Salute, Commissione Europea, ecc.), e con autorevoli istituti per la ricerca scientifica e psicosociale (molte Università, Istituto Superiore di Sanità, Istituto Nazionale Malattie Infettive, Istituto Psicologico Europeo, ecc.).

 

LILA Milano rappresenta la società civile italiana presso lo HIV, Hepatitis and STI Civil Society Forum, aderisce ai network europei AIDS Action Europe, Correlation e COBATEST, partecipa a numerose iniziative e progetti europei. A livello locale, fa parte del coordinamento delle organizzazioni milanesi impegnate nella lotta all’AIDS Milanocontrolaids, del Tavolo Consumi e Dipendenze istituito dal Comune di Milano, dei Tavoli istituiti dai Piani di Zona del Distretto Sociale Sud-Est Milano, della Commissione tecnico-scientifica regionale per la lotta all’AIDS e le malattie sessualmente trasmesse.